19 dicembre 2010

PANCAKE DI LUCIE

DSC_0498

Voglio iniziare questo post ringraziando Lucie…metà fiorentina metà newyorkese! Ho visto la ricetta nel suo canale e dopo i primi minuti ho deciso che dovevo assolutamente provarla! Che dire? E’ una ricetta FANTASTICA! I pancake risultano ben lievitati e molto leggeri, salatini e non stucchevoli. Questa ricetta me la terrò cara!!!!! Se volete sbirciare il video che ha fatto lucie vi lascio il link. Vi consiglio di guardare un po’ tutti i video intitolati “In cucina con Lucie” e se siete appassionati di make up anche gli altri. Lucie è dolcissima e vi fa compagnia con il suo fare simpatico e confidenziale! Grazie ancora Lucie!

Ingredienti:

90 g farina
10 g lievito per torta
6 g sale
10 g zucchero
295 ml latte
1 uovo
45 g burro sciolto

 

Esecuzione:

In una ciotola versare farina, lievito, sale, zucchero. Amalgamare in un’altra ciotola gli ingredienti liquidi latte, uovo e burro e uniteli a quelli secchi. Con l’aiuto di una frusta amalgamate fino a che il composto risulti liscio ed omogeneo. Con un mestolo versate un po’ di composto (io ho versato metà mestolo) su una piastra o pentola in ghisa con fuoco medio. Quando si formano le bollicine girate il pancake e fate finire di cuocere anche l’altro lato. Con questo impasto vengono 5 pancake di media grandezza.

18 commenti:

Cucina di Barbara ha detto...

Bello questi pancakes. Io che non ho mai provato a farli prenderò sicuramente spunto dalle vostre ricette!
Barbara

Roxy ha detto...

Non ho mai assaggiato i pancakes ma mi ispirano molto!
Ho visto il video di Lucie....è fuori come un balconcino, troppo simpatica!!!
Buon anno

Letiziando ha detto...

Adoro i pancakes anche se la prima volta che ci provai a casa fù un mezzo disastro, ma credo che se riprovo con la tua ricetta saranno buonissimi... mi basterebbe la metà dei tuoi ^_^

Bacio e buona giornata
diariodicucina.blogspot.com

DOLCI ACQUE DI TERRE BIANCHE ha detto...

COMPLIMENTI PER IL BLOG
E NON SOLO ANCHE LA VOSTRA CUCINA è MOLTO BELLA
CONTINUO A SBIRCIARE TRA LE VOSTRE RICETTE
BACI KATYA
P.S. AGGIUNTA COME SEGUACE
CIAO

Vanessa ha detto...

grazie a tutti sono contenta di mettere un po' di curiosità agli appassionati di cucina per ricette che di solito noi italiani scartiamo a priori perchè non sentiamo nostre! basta trovare la ricetta giusta...magari di qualcuno come Lucie...che la usa tutti i giorni e questa è la dimostrazione!

Zasusa ha detto...

ciao, passavo per invitarti a un gioco di scambio ricette! ti va di partecipare? ti aspetto qui http://zasusa.blogspot.com/2010/12/gioco-forum.html

a presto

Roxy ha detto...

Se vi va di passare da me ho lanciato il mio primo contest e se vi va di partecipare trovate tutto qui...

http://curiosandoincucina.blogspot.com/2011/01/il-mio-1-gioco-contest.html

Baci

kemikonti ha detto...

Ti lascio un invito:
Ciao!
Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti! Dopo il successo della precedente contro l’omofobia, decolla una nuova iniziativa food-bloggers contro l’atteggiamento indegno del Governo nei confronti delle donne.
Trovi tutte le info qui e qui. Vieni a leggere, grazie! Un saluto Kemi

FaVa Pasiòn ha detto...

Ho sempre voluto preparare un pancake,devo assolutamente provare con la tua ricetta,poi ti farò sapere!!!
Passa a trovarci,ci farebbe un gran piacere ^_^

Grażyna ha detto...

Bardzo apetyczne. Super blog. Pozdrawiam :-)

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

FeDe-AglioOlioePeperoncino ha detto...

che bontà!!!! da leccarsi i baffi

Sure ha detto...

wow!
Cook Recipes

angicoock ha detto...

Veramente invitanti. Penso che ti copierò la ricetta perchè sono proprio irresistibili.
Complimenti e buon W E

ary/enza ha detto...

mi piace ilcomplimenti splendide ricette e ti seguo con molto piacere...passa nel mio blog anche se sono alle prima armi se ti va ciao :) tuo blog

Roberto ha detto...

Ciao,

mi chiamo Roberto e sono il fondatore de "Il Bloggatore". Ho provato a contattarti via email, ma non la riesco a trovare sul tuo blog.

Ti invio questa email per informarti di un'importante iniziativa che ho intrapreso.

Sempre più gente sta acquistando con piacere l'ebook "WordPress dalla A alla W" e, al tempo stesso, mi chiede perché su diversi siti c'è poca documentazione in merito al blogging e all'attività di un blogger di successo.

Non so se è effettivamente così. Certo, non è facile trovare informazioni chiare e organizzate come quelle racchiuse in un libro.

Comunque, ho deciso di rimediare in qualche modo.

Per questo motivo, vorrei chiederti di pubblicare sul tuo blog, sul tuo profilo facebook o twitter, o ovunque lo ritieni utile, un articolo sul libro "WordPress dalla A alla W".

Puoi farlo in pochi secondi, eventualmente copiando e ripubblicando il contenuto presente in questa pagina: http://www.travagliante.com/wordpress-dalla-a-alla-w/ .

Naturalmente, io ricambierò il favore, aggiungendo il tuo link ai blogroll dei miei 2 siti principali: Space4Tutorial.com e Travagliante.com.

In tal modo, otterrai benefici dal punto di vista della popolarità presso i motori di ricerca (Google in primis) e aumenterai la tua link-popularity e il PageRank del tuo blog e/o sito web!!!

Fammi sapere al più presto.

Grazie anticipatamente!
Roberto.

Ristoranti a Cracovia ha detto...

Grande post, devo provare!
La cucina è anche la mia passione nei tuoi articoli si può anche vedere! Saluti

Noemie ha detto...

Buona questa riceta:-) Visto che preferisco una colazione dolce, i pancakes sono perfetti.
Un saluto dalla Val Pusteria Hotel Rudolf. Noemie