21 gennaio 2009

Torta con frolla al cacao e ganache di cioccolta fondente


Sto quasi riprendendo dei ritmi decenti…è mercoledì e già ho messo un nuovo post….via giù….si migliora dai! Questa sera vi faccio vedere un dolcino fatto come al mio solito nel fine settimana. L’ho sfornato verso le 16.30 e alle 21.30 si era già ridotto a metà….poi ci siamo dati una regolata e l’ultima fetta l’abbiamo mangiata questa sera! Come sempre era la prima volta che provavo questa ricetta ma grazie anche alla sua semplicità posso dire che il dolce è venuto bene….ah la stessa cosa la dicono i nostri vicini di casa, i suoceri e la nonna di Giacomo….beh si una volta che si fa qualcosa di buono come si dice qui “si fa il giro della corte”! Non è nulla di particolare però devo dire che la cosa più sorprendente e gradevole è la sensazione che da la ganache mentre si assapora la torta; la frolla è friabile, le pere sono morbide e la crema ganache….beh è avvolgente…addirittura seducente per un palato goloso come il mio! Non è cotta in forno ma semplicemente amalgamata a bagnomaria quindi cremosa ma non pesante. Ecco la ricetta…ah fondamentale è la fonte….l’ho preso da questo bel blog “la polpetta perfetta”…ringrazio Serena per questa ricetta gustosa ma non scontata!


Ingredienti:

Per la frolla:
270 gr farina 00
30 gr cacao amaro
100 gr zucchero
3 rossi d'uovo
150 gr burro

per il ripieno
2 pere

per la ganache:
100 gr panna fresca
100 gr cioccolato fondente 70%

Esecuzione:
Preparate la frolla inserendo la farina, il cacao, il burro e lo zucchero nel mixer e avviate la macchina; poi uno ad uno inserite i rossi fino a non si compatta il tutto (se vedere la pasta troppo farinosa aggiungete un cucchiaio di acqua fredda). Lasciate riposare per una mezzora in frigo avvolta nella pellicola. Imburrate e infarinate la tortiera da 24 cm e stendete la frolla; cuocete il guscio in bianco a 180° per almeno mezzora (io mi sono aiutata con dei fagioli secchi che facevano da peso). Nel frattempo cuocete le pere tagliate a cubetti in una padella con una nocina di burro fino a che non saranno morbide. Preparate ora la ganache classica (panna calda sul cioccolato a pezzetti e poi mescolare finchè non si amalgama) e colatela sulle pere disposte sul guscio ormai raffreddato. Lasciate riposare il tutto per un’oretta e poi godetevi il dolce!!!!!!!

22 commenti:

ღ Sara ღ ha detto...

che libidine....adoro questo tipo di torte!! extra cioccolatose!!!

un bacino!

sweetcook ha detto...

Se ce l'avessi avuto in casa io, non sarei mai riuscita a darmi una frenata, ed anche l'altra metà sarebbe finita nel giro di mezzora;)

parolediburro ha detto...

Sto ingrassando alla sola visione,ma chissenefrega,ha un aspetto troppo invitante,e mi ci tufferei dentro!
Baci

Uberta ha detto...

Golosisima. E poi evita la doppia cottura in forno. Brava come sempre Vanessa :-))

Paola ha detto...

Ma che buona dev'essere!!!

chiara ha detto...

mamma mia!che devo di?....
strepitosamente golosa!

mike ha detto...

pere e cioccolato è un classico intramontabile che adoro..bacio mike

Pippi ha detto...

ci credo che alle nove e trenta era quasi finito!!!
;-)
un bacetto Pippi

chezmoi ha detto...

QUESTO DOLCE DEVE ESSERE DAVVERO GODURIOSO! BELLA L'ALZATINA!
CHEZMOI

NIGHTFAIRY ha detto...

Oh mamma..che meraviglia questa torta!

luly ha detto...

Che bontà!

Vanessa ha detto...

eh già era davvero una goduria questa torta poi non era nemmeno troppo dolce...usando del cioccolato fondente al 70-75%...l'amaro del cacao da proprio una carica in più alla preparazione! ah l'alzatina è dell'ikea....sono 2 anni che provo a comprarla ma non era mai in negozio...appena ne ho viste 5 scatole in esposizione ne ho agguantata una al volo!!!!

lally ha detto...

vi ho rubato la ricetta, e l'ho sperimentata subito: F-A-V-O-L-O-S-A!!! Ero così entusiasta che l'ho messa anche sul mio blog.... citando la fonte, ovviamente!

giucat ha detto...

Vi trattate bene, eh? :)) Che bella l'alzata! molto chic!! Baci, Cat

Papero ha detto...

Ciao, se passi da noi c'è un premio per te da ritirare!
Baci
Riccio e Papero

Bruno ha detto...

sembra davevro uno spettacolo, poi io vado pazzo e accoppio spesso pere e cioccolato ma... con la frolla al cioccolato non è "troppo" cioccolatosa?
Ciao
Bruno

Roxy ha detto...

Davverto goduriosa1 baci

Vanessa ha detto...

@ PAPERO....grazie vengo subito a vedere!
@ BRUNO...indubbiamente uno deve amare la cioccolata per mangiare questo dolce e poi un piccola precisazione...la frolla è al cacao quindi non si sente un sapore deciso ma una sfumatura di cacao...perchè il protagonista indiscusso è il cioccolto al 70% quindi è come se la frolla fosse una semplice tela dove poi ci si dipinge un quadro mooooolto colorato! :)

Polinnia ha detto...

un dolce così buono e che ha fatto pure "il giro della corte" ...beh è durato pure troppo...qui sarebbe sparito in un pomeriggo!!!!! buonoooooo pere e cioccolato!!!!!

Viviana ha detto...

mmmmmbbbbuonoooooo!! mi sa che se ci fossi stata anche io nei paraggi non ne sarebbe rimasta molta ahahah :)
mi viene voglia di provarci :)
un bacioooo

Snooky doodle ha detto...

buona e bella questa :)

Fabietto ha detto...

Ciao complimenti per il blog e per questa torta!!!
Il mio blog è:
http://pastamorefantasiae.blogspot.com ed ho indetto un contest se ti va di partecipare mi farebbe piacere.
Ciao
Fabio