11 gennaio 2009

Sformato monoporzione di broccoletti


Dopo la ricetta non mia (ma di Fra) eccomi a postare la prima ricetta di quest'anno preparata però nel 2008….c’è poca coerenza in questo blog!!!!!! ;) Devo anche aggiungere che come mio solito mi sono fatta ispirare da un altro blog….anzi ho replicato pari pari una ricetta di Arietta! Ho scelto di provare e postare questa semplice preparazione per utilizzare i miei nuovi stampi della silikomart a forma di cupola. Ormai è un paio di mesi che li uso e devo dire che ne sono diventata dipendente!!!!! La cremina che vedete sopra la cupolina verde è semplicemente della besciamella avanzata insaporita con un po’ di pasta d’acciughe giusto per rendere lo sformatino più appetitoso…..anche se devo dire che lo sformato di arietta risulta molto buono, delicato e saporito.

Ingredienti:
400 gr di broccoli
1 uovo
1 tazza di besciamella morbida (fatta con 40 gr di burro, 40 gr di farina e un bel bicchiere di latte freddo)
4-5 cucchiai di parmigiano grattugiato
5-6 cucchiai di pangrattato
sale, pepe e noce moscata q.b.

Esecuzione:
Cuocere i broccoletti mondati a vapore e tritarli nel minipimer. Intanto fare una besciamella facendo sciogliere in un tegamino il burro, unendo la farina, lasciando addensare il roux, quindi aggiungendo il latte freddo. Mescolare finchè non si addensa, tenendola tuttavia un po' liquida, poi salare. Unire ai broccoli tritati 3/4 della besciamella, l'uovo, 3 cucchiai di parmigiano grattugiato, 4 cucchiai di pangrattato, una bella grattata di noce moscata, una macinata di pepe, infine regolare di sale. Amalgamare bene il composto, quindi versarlo negli stampini monoporzione coprire con la besciamella rimasta e i restanti parmigiano e pangrattato. Cuocere in forno già caldo a 180° fino a quando non fa una bella crosticina dorata.

16 commenti:

luly ha detto...

Provo a farlo......i broccoli mi piacciono tanto! :)

pizzicotto77 ha detto...

Questa ricetta mi intrigava molto da Arietta e ora la rivedo qui..la dovrò provare. Un bacione e buona settimana!!!!

Denise ha detto...

mmmmm...mi ispira questo sformatino!! Complimenti per il tuo blog!!

Arietta ha detto...

eccomi,di sfuggita che devo correre a studiare :) però volevo vedere la ricettina di cui mi hai fatto cenno nel mio blog! mi fa tanto piacere che sia stata apprezzata, davvero! è delicata e molto gradita e si presta a tante varianti,infatti anche io prossimamente ne posterò una! un bacione!

Paola ha detto...

Proprio la ricetta che stavo cercando, ho dei broccoli che volevo prefarare in sformatini!!!! Ora copio e riproduco!!! Bacio

Camomilla ha detto...

Confermo la bontà di questo sformato di broccoletti, presentato in questo modo è davvero carino!
Buona giornata!

Pippi ha detto...

Mi piacciono i broccoletti....nonho gli stampini in silicone ma cosa dici se li metto in quello dei muffin antiaderente? Buona la besciamella insaporita con la pasta d'acciughe!
a presto Pippi

Vanessa ha detto...

QUANTA GENTE APPASSIONATA DI BROCCOLETTI! io invece sono sola a casa...giacomo manifesta sempre contro questa profumaissima verdura!
@Pippi gli stampini antiaderenti vanno benissimo!
@Denise...da parte mia e di giacomo...grazie :)

Bruno ha detto...

sicuramente sfizioso ma.. se fai il conto delle calorie forse coem contorno è un pochino troppo :-)

Questo non è comunque un argomento che mi fermerà dal provarlo.

ciao

Giacomo ha detto...

@BRUNO: Se hai fatto un giro delle nostre ricette capirai che le calorie non sono di certo un argomento che ci interessa...
A noi interessa il gusto!!! :)

chiara ha detto...

molto carino!
mi sa che lo copio!

Uberta ha detto...

ma sempre idee sfiziose avete!!!

Alessia ha detto...

Ciao e buon anno!
Molto delicata la tua ricetta. Quando hai tempo, poi passa nel mio blog perché ho premio per te e Giacomo.

a presto

A.

parolediburro ha detto...

Ciao ragazzi,come state?
Sono venuta a spulciare tutte le ricette che ho in arretrato.
Un abbraccio.

comidademama ha detto...

I broccoli mi piacciono molto e cercherò di farli anche in questa versione. Chissà se così riuscirò finalmente a farli amare alla mia piccola Marta?

Gunther ha detto...

è un modo diverso e raffinato per presentare i broccoletti a me piace molto