24 giugno 2008

Tortini agli asparagi e ai peperoni

Finalmente riesco a postare qualcosa!!!
Ebbene si sabato mattina nonostante avessi una cucina da spavento per la mole di piati sporchi parcheggiati sul piano cottura e sul mezzo metro di base (unico punto dove poter cucinare) ho deciso imperterrita che dovevo pasticciare per rilassarmi un po'...quindi armata di ventilatore (nella nostra mansarda ci sono dai 30 ai 32 gradi di media a tutte le ore) e di coraggio (ho usato il forno...scelta pooooco furba) ho messo le mani in pasta! Non è nulla di speciale o di nuovo ma volevo provare a fare qualcosa di gustoso da portar via per un pic-nic e magari trovare una ricettina diciamo "universale" da poter utilizzare quando non ho questo o quell'ingrediente! eh si perchè io non amo fare le torte salate che abbiano la panna dentro ma mica perchè credo siano pesanti no no! perchè mi ristrovo sempre senza panna oppure qnd la compro non la uso tutta e mi va a male perchè mi scordo sempre di utilizzare la parte rimanente! Allora cerca che ti ricerca ho trovato una ricetta con pochi ingredienti e adatta per le evntuali sostituzioni dell'ingrediente che da il sapore predominante alla preparazione stessa....avevo un rimasuglio di peperone e gli asparagi congelati e ho provto queste due versioni naturalmente potete sostituire le verdure da me scelte con altre di vostro gradimento ma vi dico che ci stavano proprio bene quelle che ho utilizzao io! Passiamo ora alla ricetta ah immancabile P.S. con un rotolo di pasta brisè mi sono venuti 4 tortini (facendo il taglia e cuci con la pasta che ben si presta a questo tipo di ritocchi)

Ingredienti:
1 rotolo di Pasta brisè già stesa
200 gr di ricotta vaccina
2 uova
mezza cipolla
100 gr di fromaggio a cubetti (gruviera, scamorza o altro formaggio di media stagionatura)
50 gr di parmigiano
1 falda di un peperone rosso piccolo
6 asparagi di media grandezza

Esecuzione:
In due ciotole mettete metà della quantità indicata della ricotta, delle uova, del formaggio a cubetti e del parmigiano. Aggiungere poi le verdure precedentemente tagliate a cubetti e passate inpadella con un po' di cipolla. Prendete la pasta brisè posizionatela nelle 4 formine rivestite da carta forno; mettetele nel forno preriscaldato a 200 gradi per 15-20 minuti o comunque fino a che i bordi non si dorino. Se volete decorare potete mettere da parte un po' di verdura tagliata come più vi piace o utilizzare le punte di asparagi e posizionarle in un modo carino prima di infornarle.Sono buone sia a temperatura ambiente che calde quindi sbizzarritevi e gustatevele fuori all'aperto in un'area pic-nic su un bel plaid magari all'ombra in un prato vicino ad un ruscello....SI VEDE CHE VOGLIO ANDARE IN VALLE D'AOSTA????????



23 commenti:

Franci [dolce casa] ha detto...

Ecco qua, bentornata...e stuzzicanti i tortini, li metto in nota per il prossimo pic-nic! Un bacione.

irene ha detto...

niente male ! io però mangerei solo quello agli asparagi...non ho un buon rapporto con i peperoni!
ciao
irene
Vi ho messo tra i miei preferiti...spero non vi spiaccia!

Pippi ha detto...

Eccoti e che belle tortine alla ricotta...per me vale la stessa cosa la panna ormai nonla copmpro più e lo sostituisco con qualcosaltro! hehehehe ciao Pippi

Cannelle ha detto...

Io non vado in valle d'aosta ma questi tortini me li porto lo stesso, se non vi dispiace!Eh Eh Eh!

Cannelle ha detto...

Grazie per le ricettine e buone vacanze!

Pamy ha detto...

Ciao, ottimi gli asparagi!!! Ti copierò questa stupenda ricettina;)

Anonimo ha detto...

Navigando qua e là in rete mi è capitato di "inciampare" in questo blog, ed ho notato con piacere che VENGO citato spesso e volentieri...
e già, sono Mario Bacherini, Chef di Casa Alice.
Complimenti di cuore per il blog, andate alla grande e soprattutto un grazie particolare a TE, Vanessa, per la stima e per "L'adorato" eheh...
Vedere alcune delle mie ricette/consigli riportati con tanto apprezzamento mi ha riempito il cuore.

Cordialmente,

Mario Bacherini

babi ha detto...

bentornata! davvero invitanti questi tortini, spratutto quelli con i peperoni...che buoniiii! buona giornata!

Simo ha detto...

Belli e buonissimi questi tortini...considerato poi con che caldo li hai realizzati...ti meriti più di dieci e lode!!!!!!
buonissima giornata!

VANESSA ha detto...

nooo ma è uno scherzo o è vero? ganzo....mario bacherini è incappato nel nostro bloggettino???? oddio che sorpresa (spero non sia uno scherzo...ci casco sempre quando me li fanno)non avrei mai pensato soprattutto perchè hai sempre detto che non hai il pc e non navighi su internet! allora dato che ci sono ti rinnovo i complimenti sei molto bravo a spiegare le nozioni di base alle persone che sono a casa e non ti tiri indietro nemmeno quando c'è da approfondire discorsi un po' più complessi sempre legati alla cucina! si vede che hai studiato e che hai appreso tante cose ecco....io ogni volta che ne spieghi una mi metto dritta dul divano per aprire il cervello e cercare di memorizzare il più possibile! via giù si capisce che sei il mio cuoco mediatico preferito e potrei stare qui a elencarti altre mille cose ma possiamo dire che apprezzo l'accuratezza e la passione che hai nel cucinare soprattutto perchè ti fai sempre domande per imparare quello che ancora non hai appreso ed è ammirevole!grazie per la visita e torna a trovarci stai sicuro che trovarai altre ricette...la prossima già avevo pensato di fare i tuoi ravioli aperti!

VANESSA ha detto...

ragazze grazie a tutte
@ irene faremo lo stesso anche noi con molto piacere
@ cannelle nemeno noi si va in valle d'aosta (almeno fino al 10 di agosto) comunque possiamo trovare un posticino al fresco e immaginarcela alemno per un altro mesetto buono!

Camomilla ha detto...

Fantastici questi tortini, anch'io la adotterò come ricetta universale... Brava!
Baci

Uberta ha detto...

Caspita Vanessa, addirittura Mario Bacherini, convertito al pc,che si complimenta con te! Ma te lo meriti davvero, credo che tu sia la sua più sfegatata fan. E noi del forum di Alice "rosichiamo" d'invidia :))

GIACOMO ha detto...

Spettacolo!!!
Grande Mario Bacherini! Anche io sono un tuo grande "adepto". Soprattutto riguardo alla reazione di Maillard che mi ha letteralmente conquistato. Torna a trovarci ogni tanto, anche solo per "spiluccare" quando hai tempo, ci farebbe molto piacere!

Giacomo

Paola ha detto...

Come rientro non c'è che dire!!!

Roxy ha detto...

Complimenti per il blog, davvero molto interessante. Ti metto nell'elenco dei blog amici!

nino ha detto...

Veramente temeraria,
complimenti per la ricetta.
Ciao
Nino

Moscerino ha detto...

una ricetta semplice e molto versatile. me la segno, anche perchè sono d'accordo con te a proposito della panna, anche io non ne ho mai e quando la compro ne uso un poco e il resto scade....

Spilucchina ha detto...

Ben tornati, cari!
Il taglia e cuci...che casino!!!
Davvero deliziosi questi tortini...W la brisèe!

NADIA ha detto...

Il forno? con questo caldo?
Bè dato il risultato eccellente hai fatto bene, il sacrificio ne è valsa la pena!
E poi hai anche avuto la visita di Mario Bacherini che trovo essere davvero fortissimo!
Bravi, bravi, bravi!
Nadia - Alte Forchette -

emilia ha detto...

Ma sai che anche a me se scatta la voglia di cucinare ''me ne frego del caldo'' ? Uso anche il forno, tanto fa caldo lo stesso !! Ottimi tortini, ottimo accostamento ;)

Blogger ha detto...

Find out how THOUSAND of individuals like YOU are earning their LIVING from home and are fulfilling their dreams TODAY.
GET FREE ACCESS NOW

Blogger ha detto...

ClixSense is a very popular work from home website.